Follow by Email

martedì 27 marzo 2012

Seminario su problematiche teoriche e pratiche della responsabilità medica in mediazione


Organizzato dall’Istituto Nazionale Telematico, ente di formazione accreditato dal Ministero della Giustizia, e patrocinato dal Comune di Battaglia Terme.

Nuovo appuntamento con il tema della mediazione obbligatoria: giovedì 29 marzo 2012, dalle 15.00 alle 18.00, si terrà un seminario formativo organizzato dall’Istituto Nazionale Telematico di Battaglia Terme (PD) in collaborazione con l’Amministrazione comunale.
Saranno affrontate le problematiche teoriche e pratiche della responsabilità medica in mediazione. La sempre maggior consapevolezza e risolutezza del paziente nel difendere i propri diritti di parte lesa, infatti, ha portato negli ultimi anni a un numero esorbitante di denunce di malpractices, andando ad ingolfare un sistema giudiziario già in affanno.

Conformemente allo spirito conciliativo, la mediazione obbligatoria in materia di risarcimento del danno derivante da responsabilità medica (ex d.lgs. 28/2010) mira a sondare le ragioni profonde del conflitto tra paziente e medico, tentando di operare fuori dalla mera logica del rimborso materiale.

Il Dott. Andrea Failoni, amministratore di Quantum Expert srl (Organismo di mediazione specializzato in controversie relative al risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli e natanti e da responsabilità medica) e l’Avvocato Daniela Savio, mediatore e formatrice accreditata (nonché Responsabile scientifico dell’Istituto Nazionale Telematico), cercheranno proprio di evidenziare il diverso ruolo assunto dalle parti in tali casi di mediazione.

Per chi non potesse essere presente, il seminario sarà trasmesso in modalità Webinar.
La domanda d’iscrizione, che è possibile effettuare online all’indirizzo www.sapermediare.it, dovrà pervenire entro il 26 marzo 2012.

Nessun commento:

Posta un commento