Follow by Email

martedì 27 marzo 2012

Jesi - Convegno teorie per il superamento del dolore nei bambini traumatizzati

L’Associazione Oikos ONLUS di Jesi – che si occupa dal 1990 di tossicodipendenti e dal 1998 di bambini che non possono contare sulla famiglia di origine e mamme che vivono con difficoltà la loro maternità - con il patrocinio del Cismai (Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia) organizza un convegno dal titolo: "Una pietra sopra il dolore del bambino?" presso la Sala Convegni della Fondazione Colocci in Jesi, Vicolo Angeloni n. 3, dalle ore 9.00 alle 13.00 di venerdì 30 marzo.
L’esigenza di organizzare il convegno nasce dalla consapevolezza, da parte degli esperti del settore minori, del disagio sempre maggiore che vivono i bambini a causa di maltrattamenti e abusi. Le conoscenze teoriche più avanzate permettono una valutazione sempre più precisa della complessità dei problemi del bambino maltrattato, che porta a scegliere il tipo di intervento più appropriato per ogni problematica.

Infatti, se l’azione violenta sul bambino è certamente lesiva, la negazione lo è ancor di più ed il trauma è dato dal silenzio che lo circonda, dalla solitudine comunicativa a cui costringe chi ne porta il peso. Troppo spesso il contesto ambientale, familiare e sociale è indisponibile all’ascolto del disagio e della sofferenza, soprattutto dei più piccoli.

I vari relatori proveranno così a sviscerare le varie tematiche che si devono affrontare per riuscire ad aiutare proficuamente un bambino maltrattato od abusato, in modo da ricostruire la sua storia personale pur se dolorosa e dare un senso alla sua evoluzione.

L’intervento conclusivo da parte del Dott. Brocchini, Responsabile Area Dipendenze Patologiche dell’Oikos, vuole dimostrare che è indispensabile intervenire prima possibile in maniera adeguata, visto che una parte dei ragazzi ospiti delle nostre comunità hanno affrontato un’infanzia difficile senza essere aiutati in modo appropriato.

Ad aprire il convegno sarà il Presidente dell’Associazione don Giuliano Fiorentini, di seguito i saluti delle autorità.

Il primo intervento – dal titolo “Contrastare la violenza all’infanzia: il contributo del Cismai nella nostra Regione” - è a cura della Dott.ssa Albarosa Talevi, Presidente dell’Associazione Onlus “La voce dei bambini” e referente Cismai Marche ed Umbria.

In seguito prenderà la parola il Dott. Ugo Pastore, procuratore della Repubblica Tribunale per i Minori di Bologna.

Continuerà il Prof. Italo Tanoni, Garante per il rispetto dei diritti degli adulti e dei bambini illustrando l’Autorità di garanzia e le comunità di accoglienza nelle Marche.
Poi, il Dott. Claudio Foti, Psicologo, Psicoterapeuta, Direttore Scientifico Centro Studi Hansel e Gretel Onlus di Torino affronterà il tema “Come sollevare i macigni sulla sofferenza dei bambini?”

Prenderà in seguito la parola la Dott.ssa Evelyn Ramonda, Psicoterapeuta sempre del Centro Studi Hansel e Gretel Onlus di Torino, parlando di “Cosa insegnano i soggetti traumatizzati?”

Infine, il Dott. Lorenzo Brocchini, Responsabile Area Dipendenze Patologiche dell’Oikos, concluderà il Convegno con l’intervento “Interrompere la catena del trauma”.

Nessun commento:

Posta un commento